• Ticino: auto esce di strada, muore 77enne

    Ticino: auto esce di strada, muore 77enne

  • Dedicato a Benito Mazzi il premio Andrea Testore - Plinio Martini per il giornalismo

    Dedicato a Benito Mazzi il premio Andrea Testore - Plinio Martini per il giornalismo

  • Torna l'incontro dell'amicizia al passo San Giacomo tra le comunità di Formazza e Bedretto

    Torna l'incontro dell'amicizia al passo San Giacomo tra le comunità di Formazza e Bedretto

  • Calcio svizzero, Lugano a fondo in Coppa e Campionato

    Calcio svizzero, Lugano a fondo in Coppa e Campionato

  • Auto a fuoco in autostrada

    Auto a fuoco in autostrada

  • Locarno75 rende omaggio al regista Kvedaravicius, ucciso a Mariupol. Il secondo film italiano in gara

    Locarno75 rende omaggio al regista Kvedaravicius, ucciso a Mariupol. Il secondo film italiano in...

  •  Il “Sentiero Italia” del Club Alpino Italiano il 12 agosto a Macugnaga con Antonio Montani

    Il “Sentiero Italia” del Club Alpino Italiano il 12 agosto a Macugnaga con Antonio Montani

  • La comicità di Monica Giraud chiude Allegro con brio

    La comicità di Monica Giraud chiude Allegro con brio

  • Gianpaolo Fabbri e i Murmäta raccontano la gita all' “Ovic” di Varzo. Foto

    Gianpaolo Fabbri e i Murmäta raccontano la gita all' “Ovic” di Varzo. Foto

  • Via alla 76^ “Festa Dell’Unità” della Lucciola in piena campagna elettorale. Videointerviste a Malpezzi e Borghi

    Via alla 76^ “Festa Dell’Unità” della Lucciola in piena campagna elettorale. Videointerviste a...

  • Terza Francesca Barale nella cronometro a squadre in Svezia

    Terza Francesca Barale nella cronometro a squadre in Svezia

  • Più facile viaggiare all’estero con il proprio animale grazie alle delibere regionali

    Più facile viaggiare all’estero con il proprio animale grazie alle delibere regionali

App Store Play Store Huawei Store

capra sbranata orso

TRONTANO- 15-09-2021-- Una segnalazione di un presunto attacco di un orso ad una pecora arriva dalla zona a ridosso della val Grande nella montagne sopra Trontano, l'area tra il Pizzo Marcio, Togano e il passo di Basagrana, dove un pastore ha trovato una pecora dilaniata, probabilmente da un orso. Il ritrovamento è avvenuto lunedì mattina, l'assalto all'animale sarebbe avvenuto la sera prima.

 

Sui resti della pecora, specialmente in volto, sono ben visibili i buchi prodotti dai denti del plantigrado, tutto intorno, specie nelle aree fangose, le tracce dell'animale con diverse grosse impronte: " Non voglio creare allarmismi- spiega il pastore che ha ritrovato la pecora sbranata in quelle che è considerata la porta settentrionale della val Grande- ma personalmente non andrei più a dormire all'aperto in quella zona".

 

Nessuna dichiarazione in merito a questo episodio è ancora stata rilasciata dalla Polizia Provinciale.