• Un ospedale Nuovo o ristrutturare Castelli e San Biagio? Sondaggio News24. Votate!

    Un ospedale Nuovo o ristrutturare Castelli e San Biagio? Sondaggio News24. Votate!

  • Vigezzina riaperta alla circolazione internazionale

    Vigezzina riaperta alla circolazione internazionale

  • I sindaci del Vco  bocciano “in toto” la proposta Regionale e vogliono “Un ospedale nuovo”. Tutti i video degli interventi

    I sindaci del Vco bocciano “in toto” la proposta Regionale e vogliono “Un ospedale nuovo”. Tutti...

  • La gallina ingannata dalla polizia provinciale cova tre uova di cigno. Alla schiusa trova la sorpresa...

    La gallina ingannata dalla polizia provinciale cova tre uova di cigno. Alla schiusa trova la...

  • Interrogatorio di garanzia in carcere in Toscana per il domese accusato di detenzione di materiale pedopornografico

    Interrogatorio di garanzia in carcere in Toscana per il domese accusato di detenzione di materiale...

  • I sindaci del Vco riuniti per votare sulla sanità nel Vco (live)

    I sindaci del Vco riuniti per votare sulla sanità nel Vco (live)

  • Vigezzina: attivate le corse sostitutive dei bus, ecco gli orari

    Vigezzina: attivate le corse sostitutive dei bus, ecco gli orari

  • Una Genetta tigrina, carnivoro originario del Sud Africa, recuperata in città a Domodossola. La polizia provinciale cerca il padrone

    Una Genetta tigrina, carnivoro originario del Sud Africa, recuperata in città a Domodossola. La...

  • Vigezzina: rio esondato, sospeso il servizio internazionale

    Vigezzina: rio esondato, sospeso il servizio internazionale

  • Festival di Locarno: anticipazioni dalla 75ma edizone, premi a Costa Gavras (carriera) e Matt Dillon

    Festival di Locarno: anticipazioni dalla 75ma edizone, premi a Costa Gavras (carriera) e Matt Dillon

  • Chiusa temporaneamente la Statale della Val Cannobina

    Chiusa temporaneamente la Statale della Val Cannobina

  • Incidente mortale in moto, la polizia cerca testimoni

    Incidente mortale in moto, la polizia cerca testimoni

App Store Play Store Huawei Store

Schermata 2022 06 20 alle 14.03.26

PIEMONTE- 20-06-2022--A molti lavoratori dipendenti, pubblici e privati, nel mese di luglio 2022 verrà corrisposta una indennità di 200 euro per il caro energia.

I lavoratori privati devono però fare una specifica domanda e allegare una autodichiarazione al datore di lavoro che pagherà l’indennità, ma che poi verrà compensata attraverso Uniemens. Praticamente, il datore di lavoro anticiperà i 200 euro, ma gli verranno di fatto restituiti.

I lavoratori pubblici non devono presentare alcuna domanda perché l’indennità verrà erogata automaticamente. Per ricevere l’indennità, che verrà data una sola volta, il lavoratore privato deve dichiarare di non percepire pensione e di non percepire il reddito di cittadinanza. L’indennità non sarà calcolata ai fini della dichiarazione dei redditi. Un requisito necessario è l’aver beneficiato dell’esonero contributivo dello 0,8% nel primo quadrimestre 2022 e aver avuto quindi un reddito imponibile mensile massimo di 2.692 euro tra gennaio e aprile 2022.

L’indennità di 200 euro spetta per intero anche al lavoratore privato part-time. Anche chi percepisce l’indennità di disoccupazione ha diritto ai 200 euro e il pagamento verrà effettuato in automatico dall’INPS. Se si svolgono più lavori privati, la domanda va fatta a un solo datore di lavoro dichiarando di farla solo a lui. Il tutto è a carico dello Stato. Si invitano quindi tutti i lavoratori privati a controllare col proprio datore di lavoro come, quando e dove presentare la domanda.