1

  • In dogana con un pitone, nascondeva un ragno nero brasiliano illegale

    In dogana con un pitone, nascondeva un ragno nero brasiliano illegale

  • Piano vaccini covid per gli ultra 80enni: il 30 gennaio in Piemonte è

    Piano vaccini covid per gli ultra 80enni: il 30 gennaio in Piemonte è "vaccine day"

  • Sono 4.993 i vaccinati contro il covid oggi in Piemonte.  In totale 112. 841 (91,18 % delle dosi disponibili)

    Sono 4.993 i vaccinati contro il covid oggi in Piemonte. In totale 112. 841 (91,18 % delle dosi...

  • Oggi è Blue Monday, il giorno più triste dell'anno (che non esiste)

    Oggi è Blue Monday, il giorno più triste dell'anno (che non esiste)

  • Gli operatori dello sport protestano in piazza a Torino:

    Gli operatori dello sport protestano in piazza a Torino: "Fantasmi dimenticati dal governo"

  •  Covid-19 in Piemonte: sono 435 i nuovi casi, effettuati 10.817 tamponi, i guariti sono 627. I dati


    Covid-19 in Piemonte: sono 435 i nuovi casi, effettuati 10.817 tamponi, i guariti sono 627. I dati


  • Le bande elastiche per tonificare e modellare i muscoli nel nuovo videoallenamento con Marta Fovana

    Le bande elastiche per tonificare e modellare i muscoli nel nuovo videoallenamento con Marta Fovana

  • L’ingresso degli stranieri in Italia, ce ne parla Carlo Crapanzano

    L’ingresso degli stranieri in Italia, ce ne parla Carlo Crapanzano

  • Sono 2730 i vaccinati contro il covid comunicati oggi in Piemonte: di questi 646 hanno ricevuto la seconda dose

    Sono 2730 i vaccinati contro il covid comunicati oggi in Piemonte: di questi 646 hanno ricevuto la...

     

  • Il Centro agonistico Domobianca si impone nello slalom gigante all'Alpe Devero. Le classifiche

    Il Centro agonistico Domobianca si impone nello slalom gigante all'Alpe Devero. Le classifiche

  • Piemonte: 495 nuovi casi di positivi al Covid-19. I ricoverati in terapia intensiva sono 164

    Piemonte: 495 nuovi casi di positivi al Covid-19. I ricoverati in terapia intensiva sono 164

  • Sono Erica Mosca, nota farmacista di Samarate, e il suo compagno Lorenzo Landenna, le vittime della valanga

    Sono Erica Mosca, nota farmacista di Samarate, e il suo compagno Lorenzo Landenna, le vittime...

App Store Play Store

polizia autogrill autostrada

NOVARA - 09-01-2021 - La Polizia Stradale di Novara Est nei giorni scorsi è intervenuta in prossimità dell’Area di Servizio di Villarboit Sud (Vercelli) dell’Autostrada A/4 TO-MI per fermare un’automobilista che stava percorrendo l’autostrada contromano.

Una donna di 44 anni, B.S, ha imboccato l’autostrada A4 alla guida di una Ford Fiesta entrando alla barriera di Rondissone in direzione Milano. Dopo circa 40 km. la donna è giunta all’area di servizio di Villarboit Sud e dopo aver effettuato una sosta, ha ripreso la marcia. Nonostante la conformazione della corsia che conduce all'area di ristorazione fosse alquanto difficoltosa da raggiungere e completamente in galleria, la donna è riuscita ad immettersi sulla carreggiata in direzione Milano, procedendo però in direzione Torino, quindi in contromano.

La Polizia Stradale immediatamente allertata ha inviato sul posto una pattuglia che in pochi minuti è riuscita a fermare la conducente, evitando che si scontrasse con altri veicoli che procedevano regolarmente. La donna aveva percorso almeno un chilometro contromano. Agli agenti la donna appariva subito in stato di ebbrezza,  sottoposta agli accertamenti con l’etilometro è poi risultata con un tasso alcolemico sei volte superiore al limite massimo consentito (3,10 g/l).

Residente in provincia di Novara, B.S è stata denunciata per guida in stato di ebbrezza, violazione che prevede oltre alla condanna penale, anche la sospensione della patente di guida. Inoltre, le è stata comminata una seconda sanzione, per guida contromano in autostrada che prevede, oltre alla sanzione amministrativa da 2.000 a 8.200 euro, la revoca della patente di guida e il fermo amministrativo del veicolo per tre mesi.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.