1

  • Marito e moglie dispersi nei boschi della Val Cannobina

    Marito e moglie dispersi nei boschi della Val Cannobina

    V. CANNOBINA - 11-08-2020 -- Si sono persi di vista

  • Al Tg1 la Diga del Sabbione, in alta Val Formazza. Video

    Al Tg1 la Diga del Sabbione, in alta Val Formazza. Video

    FORMAZZA - 11-08-2020-È andato in onda ieri sera

  • In 200 alla traversata di nuoto del lago dei Castelli di Cannero

    In 200 alla traversata di nuoto del lago dei Castelli di Cannero

    MACCAGNO - 11-08-2020 -- Sono stati 200, provenienti da tutta...

  • Oltre 500 spettatori nelle due ultime date Formazzine di Musica in Quota

    Oltre 500 spettatori nelle due ultime date Formazzine di Musica in Quota

    FORMAZZA- 11-08-2020-- Musica in quota

  • Incubo treni: sino al 6 settembre chi viaggia in treno tra Briga e Arona prende solo autobus sostituivi...

    Incubo treni: sino al 6 settembre chi viaggia in treno tra Briga e Arona prende solo autobus...

    DOMODOSSOLA - 11-08-2020-- Dal 16 agosto al 6 settembre

  • Un Hobby da favola per un paese fiabesco, appuntamento giovedì a Viceno

    Un Hobby da favola per un paese fiabesco, appuntamento giovedì a Viceno

    CRODO- 11-08-2020-- Appuntamento giovedì a Viceno

  • Biciclette, mtb ed e-bike: allarme furti in Ticino

    Biciclette, mtb ed e-bike: allarme furti in Ticino

    LOCARNO - 10-08-2020 -- Biciclette, mountain bike

  • Sono 3 i ricoverati in terapia intensiva. Venti contagi in più rispetto a ieri. I dati

    Sono 3 i ricoverati in terapia intensiva. Venti contagi in più rispetto a ieri. I dati

    VCO- NOVARA- 10-08-2020-- Oggi l’Unità di Crisi

  • Un furto ai territori montani con il rinnovo delle concessioni idroelettriche? Panza e Arrigoni (Lega):

    Un furto ai territori montani con il rinnovo delle concessioni idroelettriche? Panza e Arrigoni...

    VCO-10-08-2020 – “Inaccettabile che la...

  • Il film “L’apprendistato” girato all’Alberghiero Rosmini vince al Molise Cinema Festival

    Il film “L’apprendistato” girato all’Alberghiero Rosmini vince al Molise Cinema Festival

      MOLISE- 10-08-2020-- Il film...

  • Si rinnova l'amicizia tra Ossola e Vallese con la camminata annuale transfrontaliera dell’Arbola

    Si rinnova l'amicizia tra Ossola e Vallese con la camminata annuale transfrontaliera dell’Arbola

    VARZO- 10-08-2020-- Domenica 30 agosto

  • Controlli dei Carabinieri potenziati, ci sono anche i motociclisti al mercato

    Controlli dei Carabinieri potenziati, ci sono anche i motociclisti al mercato

    DOMODOSSOLA-10-08-2020–Complici anche i “saldi...

cantonale due

LOCARNO - 02-07-2020 -- È degenerata

in una plateale minaccia, conclusa con il fermo, la protesta di un anziano del Locarnese contro la polizia della città di Locarno. È accaduto nella serata di martedì in Valle Onsernone. Gli agenti sono intervenuti perché chiamati a dirimere una questione di vicinato, una discussione sui rumori molesti che aveva portato a una segnalazione per disturbo della quiete pubblica. Giunta sul posto, la polizia s’è trovata davanti un 71enne svizzero che, anziché placarsi, s’è rivolto più volte verso un agente puntandogli contro il decespugliatore accesso. A quel punto è stato immobilizzato e ammanettato e posto in stato di fermo. Contro di lui il procuratore pubblico procederà per violenza o minaccia contro le autorità.

 

 


 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.