1

  •  Montecrestese, raccolta a premi per sostenere il territorio:

    Montecrestese, raccolta a premi per sostenere il territorio: "Acquista e gusta i prodotti e...

    MONTECRESTESE- 06-07-2020-- Montecrestese riparte ancora

  • In forma con Marta Fovana, questa settimana il video con 500 squats di diverse tipologie

    In forma con Marta Fovana, questa settimana il video con 500 squats di diverse tipologie

    VCO- NOVARA- 06-07-2020-- Questa settimana Marta Fovana

  • Italiani controllati 24 ore al giorno, ce ne parla Carlo Crapanzano

    Italiani controllati 24 ore al giorno, ce ne parla Carlo Crapanzano

    VCO- NOVARA- 06-07-2020-- Nel suo nuovo editoriale

  •  Scandalo Anas: code chilometriche per i lavori su A26 e Ss33. Federalberghi indignata

    Scandalo Anas: code chilometriche per i lavori su A26 e Ss33. Federalberghi indignata

    VCO- NOVARA- 06-07-2020-- I presidenti di Federalberghi

  • E' in quota l'estate Ossolana: si scia al Moro, impianti aperti a San Domenico

    E' in quota l'estate Ossolana: si scia al Moro, impianti aperti a San Domenico

    OSSOLA- 05-07-2020-- Tantissima gente nelle vallate

  • Crescono i contagi, il Ticino stringe le norme: nei locali obbligo di identificare i clienti

    Crescono i contagi, il Ticino stringe le norme: nei locali obbligo di identificare i clienti

    BELLINZONA - 05-07-2020 -- Mascherina ma non solo.

  • In gita con Gianpaolo Fabbri sulla

    In gita con Gianpaolo Fabbri sulla "Ferrata del limbo" del monte Mucrone

    ALTO PIEMONTE-05-07-2020-- Premessa. Un'altra

  • “Un nodo di personalità”: in uscita il libro dell'ossolano Luigi Giuseppe Contessi

    “Un nodo di personalità”: in uscita il libro dell'ossolano Luigi Giuseppe Contessi

    ALTO PIEMONTE- 05-07-2020-- E' in vendita nelle librerie

  • Scendono a 9 i ricoverati in terapia intensiva in Piemonte. Tutti i dati

    Scendono a 9 i ricoverati in terapia intensiva in Piemonte. Tutti i dati

    PIEMONTE- 04-07-2020-- Oggi l’Unità di Crisi

  • Spettacolo nei cieli ossolani, non solo il doppio arcobaleno: ecco i cirri colorati

    Spettacolo nei cieli ossolani, non solo il doppio arcobaleno: ecco i cirri colorati

    CREVOLADOSSOLA- 04-07-2020-- Se il doppio arcobaleno

  • Sempre più presenze al Mercato di Domodossola

    Sempre più presenze al Mercato di Domodossola

    DOMODOSSOLA- 04-07-2020-- Aumenta ogni settimana

  •    Aree interne: 30 milioni in più, fondi anche per valli ossolane, Antrona e Anzasca. Soddisfatto Borghi

    Aree interne: 30 milioni in più, fondi anche per valli ossolane, Antrona e Anzasca. Soddisfatto...

    OSSOLA- 04-07-2020-- Il Fondo per il sostegno

auto piazza mercato giorno carabinieri

S.M.MAGGIORE- 01-06-2020--I Carabinieri della Stazione

di Santa Maria Maggiore hanno sorpreso alla guida ed arrestato per evasione un 50enne, originario della Valle Formazza.

L’uomo, sottoposto ai domiciliari da alcuni mesi, ha probabilmente mal sopportato la restrizione della libertà, peraltro in un periodo che ha tenuto in casa tutti i cittadini per il rischio epidemico, così, noncurante degli obblighi, dopo aver bevuto qualche bicchiere di troppo, ha ritenuto di concedersi un’uscita e di andarsi a farsi un giro in auto fino a Domodossola.

La fortuna, però, non lo ha assistito. L’uomo, giunto alla rotatoria dello svincolo “Domodossola Sud” lungo della S.S. 33 del Sempione, ha perso il controllo dell’auto ed è andato a sbattere contro la segnaletica stradale. Miracolosamente illeso e fortunatamente senza coinvolgere altri automobilisti, dopo aver divelto alcuni segnali stradali ha proseguito la sua corsa, incurante dell’accaduto, fino al centro città. Il comportamento a dir poco “spavaldo” dimostrato alla guida, ha attirato l’attenzione degli altri utenti della strada, che hanno subito richiesto l’intervento dei Carabinieri con una telefonata al Numero di Emergenza 112.

In pochi minuti una pattuglia ha raggiunto il centro città e rintracciato l’uomo ancora alla guida, in Via Cassino.

L’evaso, riconosciuto e immediatamente bloccato, è stato condotto in Caserma e arrestato per evasione. Alla richiesta di giustificare il suo comportamento e di sottoporsi all’alcol test, in evidente stato di alterazione e visibilmente nervoso, si è rifiutato categoricamente di sottoporsi all’esame, incorrendo così in più severe sanzioni penali.

Ma non finisce qui, perché nel bagagliaio dell’autovettura, nascosta sotto ad uno straccio, i militari hanno trovato una mazza da baseball in legno. La mazza ed il veicolo sono stati sequestrati e l’uomo, concluse le rituali formalità, è stato riaccompagnato presso la sua abitazione a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che, nella giornata di oggi 1 giugno, presso il Tribunale di Verbania, ne ha convalidato l’arresto, disponendo una nuova sottoposizione agli arresti domiciliari.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.