1

  • Per quattro giovedì cinema sotto le stelle ad Omegna

    Per quattro giovedì cinema sotto le stelle ad Omegna

    OMEGNA – 03-07-2020 –...

  • Domo si anima per la bella stagione: ripartono i

    Domo si anima per la bella stagione: ripartono i "Giovedì d'Estate", ecco il programma del 16 luglio

    DOMODOSSOLA- 03-07-2020-- Si svolgerà per quattro...

  • Galleria Montecrevola: via alla manutenzione dell’impianto antincendio e dell’infrastruttura di comunicazione radio

    Galleria Montecrevola: via alla manutenzione dell’impianto antincendio e dell’infrastruttura di...

    MONTECRESTESE- 03-07-2020-- Anas ha programmato

  • Navigazione Lago Maggiore: riparte il servizio internazionale e intensificate le corse ed  altri servizi

    Navigazione Lago Maggiore: riparte il servizio internazionale e intensificate le corse ed altri...

    LAGO MAGGIORE - 03-07-2020 -- Dopo mesi di incertezze,

  • Locarno 2020: riaprono le porte delle sale cinematografiche col

    Locarno 2020: riaprono le porte delle sale cinematografiche col " For the Future of Films"

    LOCARNO- 03-07-2020-- Il piacere della sala

  • Calcio svizzero: riscatto del Lugano, altra sconfitta per il Chiasso

    Calcio svizzero: riscatto del Lugano, altra sconfitta per il Chiasso

    LUGANO- 03-07-2020-- Dopo la sconfitta

  • Il papà del Crodino è tornato in valle Antigorio: Maurizio Gozzellino scriverà un libro sull'

    Il papà del Crodino è tornato in valle Antigorio: Maurizio Gozzellino scriverà un libro sull'...

    ANTIGORIO- 02-07-2020-- Il papà del Crodino è...

  • Sub-commissione per analizzare l’emergenza Covid in Regione. Preioni:

    Sub-commissione per analizzare l’emergenza Covid in Regione. Preioni: "Non sia un terreno di...

    PIEMONTE- 02-07-2020--  Sì della Lega alla...

  •  Preioni contento per l’approvazione del collegato alla Finanziaria regionale, specie per cave e caccia

    Preioni contento per l’approvazione del collegato alla Finanziaria regionale, specie per cave e...

    PIEMONTE- 02-07-2020-- Sburocratizzazione e semplificazione

  • Luglio ad Omegna, ecco gli eventi del weekend

    Luglio ad Omegna, ecco gli eventi del weekend

    OMEGNA – 02-07-2020 – Luglio porta

  • Sabato gazebo della Lega in tutto il Piemonte: tesseramento e firme contro sanatoria per clandestini e cartelle Equitalia

    Sabato gazebo della Lega in tutto il Piemonte: tesseramento e firme contro sanatoria per...

    PIEMONTE- 02-07-2020-- Sabato 4 luglio la Lega

  • La cantante domese Nyv alla cena di gala tra chef stellati e stelle della musica

    La cantante domese Nyv alla cena di gala tra chef stellati e stelle della musica

    MILANO- 02-07-2020-- Importante occasione

centro estivo Val Toppa 1

PIEMONTE- 22-05-2020-- “Lunedì presenterò le linee guida

che andranno a disciplinare la programmazione e la gestione dei centri estivi in Piemonte”: ad annunciarlo è l’assessore regionale alle Politiche sociali e alla Famiglia, Chiara Caucino.

“Il mio Assessorato - spiega Caucino - sta lavorando da settimane sul testo che contiene le indicazioni che verranno presentate lunedì ai Comuni e ai rappresentanti degli enti locali, agli oratori e a tutti i soggetti interessati, e che verranno approvate in Giunta venerdì prossimo. In questo periodo molte sono state le sollecitazioni e le richieste pervenute soprattutto dai Comuni e dagli enti religiosi, alle quali la Regione sta predisponendo una risposta adeguata, rapida ed efficace per garantire l’inizio dei centri estivi in tempo utile. Il decreto del Governo prevede la partenza di queste attività il 15 giugno, ma con il presidente Cirio stiamo lavorando - e su questo oggi ci siamo confrontati con il ministro Speranza - per cercare di anticiparne il più possibile l’avvio per venire incontro alle esigenze delle famiglie con un servizio per loro essenziale”.

Entrando nel merito, l’assessore precisa che “le linee guida andranno a regolamentare in modo puntuale tutti gli spazi che potranno essere destinati alle attività dei centri estivi, la capacità ricettiva, l’organizzazione delle attività, il personale, la formazione degli operatori, l’accesso e la priorità. Aspetto a cui tengo particolarmente e punto qualificante delle disposizioni sarà la sinergia, che ho fortemente voluto, con il Servizio civile universale, che permetterà l’affiancamento e il supporto nelle attività di natura ricreativa. Infine, saranno fornite anche precisazioni circa la collaborazione con i Centri per le Famiglie piemontesi, il protocollo sanitario, le modalità di accesso, accompagnamento e ritiro dei minori, l’erogazione dei pasti”.

“Nulla sarà trascurato - conclude Caucino - neppure la governance, strumento indispensabile per il monitoraggio dell’attuazione e delle eventuali problematicità che potranno emergere. Intendo pertanto rassicurare il Comune e la Città metropolitana di Torino, e tutti i Comuni piemontesi. La Regione è assolutamente vigile e attiva su un tema che riteniamo fondamentale per dare supporto alle famiglie piemontesi”.

Foto di repertorio

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.