1

  • La protesta dei

    La protesta dei "pesci di fiume" arriva sul Verbano (foto)

    VERBANIA – 26.01.2020 – Una trentina di persone

  • La mappa settimanale dei controlli di velocità in Ticino

    La mappa settimanale dei controlli di velocità in Ticino

    BELLINZONA – 26.01.2020 – La polizia cantonale

  • Sciatore cade e si infortuna gravemente. Elitrasportato al Dea

    Sciatore cade e si infortuna gravemente. Elitrasportato al Dea

    DOMOBIANCA-26-01-2020- Elisoccorso in azione

  • Presentazione live di

    Presentazione live di "Lots of Time" di Michele Guaglio ed apertura della mostra di Alessandro...

    DOMODOSSOLA- 26-01-2020- Presentazione live ieri sera

  • Incontro domese con Enrico Fovanna, autore del libro “L’arte sconosciuta del volo”

    Incontro domese con Enrico Fovanna, autore del libro “L’arte sconosciuta del volo”

    DOMODOSSOLA - 26-01-2020- Ieri sera presso la Cappella...

  • A marzo l'ultimo tentativo per salvare produzione del Crodino e posti di lavoro

    A marzo l'ultimo tentativo per salvare produzione del Crodino e posti di lavoro

    CRODO-26-01-2020- Nella partecipata riunione svoltasi

  • Presentati i bandi del Gal e Fondazione Vco per i servizi sociali e assistenziali. Video

    Presentati i bandi del Gal e Fondazione Vco per i servizi sociali e assistenziali. Video

    DOMODOSSOLA- 26-01-2020- Sono stati presentati

  • Vco: un gennaio ancora senza precipitazioni, non accadeva dal 2005

    Vco: un gennaio ancora senza precipitazioni, non accadeva dal 2005

    VCO- 25-01-2020- Sul Verbano Cusio Ossola

  • Ossolaeventi.it e Visitvco uniti per dare più informazioni a turisti, villeggianti e residenti

    Ossolaeventi.it e Visitvco uniti per dare più informazioni a turisti, villeggianti e residenti

    VCO-25-01-2020- Celebriamo oggi la sinergia

  • Cosa fare nel fine settimana? Ce lo dicono visitvco ed ossolaeventi.it

    Cosa fare nel fine settimana? Ce lo dicono visitvco ed ossolaeventi.it

    VCO-25-01-2020- Nuova importante collaborazione

  • A fuoco i boschi del Ticino

    A fuoco i boschi del Ticino

    ISONE - 23.01.2020 - Un vasto incendio, 

  • Per Alberto Corsi ancora tre ori mondiali, l'87enne di Macugnaga li ha conquistati a Innsbruck

    Per Alberto Corsi ancora tre ori mondiali, l'87enne di Macugnaga li ha conquistati a Innsbruck

      PIEVE VERGONTE - 22-01-2020 - Ancora tre medaglie

tribunale esterno 16 2

VERBANIA – 29.11.2019 – Otto mesi

alla proprietaria della struttura in cui si trovava il cane mordace, assolta la proprietaria del pitbull. È questo l’epilogo del processo di primo grado per lesioni colpose gravissime che, al Tribunale di Verbania, ha ricostruito i fatti accaduti il 10 agosto del 2016 in via ai Pianoni, a Fondotoce. Nei box di “Amore e coccole a 4 zampe” si trovava Fanko, un pitbull problematico, che già in passato aveva mostrato tendenze aggressive. Una volontaria della struttura, che s’era presa il compito di accudirlo, ne aprì la porta e, per un attimo, gli voltò le spalle. Il pitbull partì di scatto e le azzannò il braccio, provocandole gravissime lesioni e lacerazioni, fin quasi a strappare l’arto. Le urla della donna attirarono l’attenzione degli addetti della raccolta rifiuti che, in quella tarda mattinata, stavano completando il giro delle utenze di Fondotoce. Il loro intervento fu provvidenziale. La volontaria fu portata a Torino con l’elisoccorso e subì un delicato intervento. I chirurghi le salvarono l’arto, ma in quell’incidente ha riportato una menomazione e ha tuttora una funzionalità ridotta del braccio.

Per questo fatto la Procura di Verbania ha portato in giudizio la padrona di Fanko, una trentaduenne ossolana, e la proprietaria “Amore e coccole a 4 zampe”, la verbanese Roberta Varenna. Il giudice Rosa Maria Fornelli, nel doppio procedimento con rito abbreviato condizionato, ha condannato quest’ultima a otto mesi, la stessa pena chiesta dal pm Anna Maria Rossi. La prima è stata assolta.

Al di là dei risvolti penali, la donna azzannata ha in corso una causa di risarcimento in sede civile contro le due parti e le rispettive assicurazioni.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.