1

  • Nuovo ciclo di videolezioni di Marcello Landi per la Società internazionale Tommaso d'Acquino

    Nuovo ciclo di videolezioni di Marcello Landi per la Società internazionale Tommaso d'Acquino

    DOMODOSSOLA- 05-12-2019-Nuove videolezioni del professor...

  • Alessandro Preziosi porta a teatro la vita di Vincent Van Gogh

    Alessandro Preziosi porta a teatro la vita di Vincent Van Gogh

    LOCARNO - 05.11.2019 - Alessandro Preziosi al teatro di...

  • Sicurezza, posteggi, investimenti sulla linea ferroviaria del Sempione: incontro interforze italosvizzero

    Sicurezza, posteggi, investimenti sulla linea ferroviaria del Sempione: incontro interforze...

    SPIETZ- 04-12-2019- Lunedì scorso a Spietz

  • Celebrata Santa Barbara al ribasso Morghen in onore di tutti i minatori dell'Anzasca. Foto

    Celebrata Santa Barbara al ribasso Morghen in onore di tutti i minatori dell'Anzasca. Foto

    CEPPO MORELLI-04-12-2019- Stamane è stata celebrata...

  • TV: gli allievi della chef Academy di Cannavacciuolo tra i banchi del mercato di Omegna

    TV: gli allievi della chef Academy di Cannavacciuolo tra i banchi del mercato di Omegna

    OMEGNA -04-12-2019 - Ancora una bella

  • Troppi rischi per i ciclisti che percorrono la strada del lago

    Troppi rischi per i ciclisti che percorrono la strada del lago

    LOCARNO - 04.12.2019 - Troppi rischi per i ciclisti

  • Festa ufficiale a Domodossola per la prima stella Michelin a chef Giorgio Bartolucci. Foto e video

    Festa ufficiale a Domodossola per la prima stella Michelin a chef Giorgio Bartolucci. Foto e video

    DOMODOSSOLA- 02-12-2019- Con una bella festa la cittá

  • Professionista piemontese fermato in Dogana con un titolo al portatore da 600.000 franchi

    Professionista piemontese fermato in Dogana con un titolo al portatore da 600.000 franchi

    COMO – 02.12.2019 – Da Torino al Ticino,

  • Pestarena, il paese dell'oro, ha celebrato S. Barbara con i “Figli della miniera”. Illuminato il pozzo. Foto

    Pestarena, il paese dell'oro, ha celebrato S. Barbara con i “Figli della miniera”. Illuminato il...

    MACUGNAGA_ 02-12-2019- Festa in onore di Santa Barbara,

  •  Mercatini di Natale: le bancarelle coi tetti rossi ai piedi del Monte Rosa. Fotogallery

    Mercatini di Natale: le bancarelle coi tetti rossi ai piedi del Monte Rosa. Fotogallery

    MACUGNAGA- 01-12-2019- E' iniziato ieri, e prosegue per tutta

  • Domodossola: alla presenza di Babbo Natale accese le luminarie nelle vie e l'albero in piazza Mercato. Video

    Domodossola: alla presenza di Babbo Natale accese le luminarie nelle vie e l'albero in piazza...

    DOMODOSSOLA- 30-11-2019- Uno spettacolo di luci con...

  • Pitbull “azzannatore”: assolta la proprietaria del cane, condannata la titolare del rifugio

    Pitbull “azzannatore”: assolta la proprietaria del cane, condannata la titolare del rifugio

    VERBANIA – 29.11.2019 – Otto mesi

autos sav

TORINO – 25.11.2019 – Un morto, 520 sfollati

e 360 persone isolate nelle proprie abitazioni. È questo il bilancio, alle 20,30 di ieri sera, dell’ondata di maltempo che sta flagellando il Piemonte. Vittima della furia del fiume Bormida in piena è stata Rosanna Parodi, 52 anni, che si stava recando al lavoro alla casa di riposo di Sezzadio, in provincia di Alessandria e che, trovando la strada transennata, è scesa a piedi, finendo travolta dalle acque. Il suo corpo è stato trovato nel pomeriggio dai carabinieri e dai vigili del fuoco.

L’emergenza che sta interessando numerosi Comuni (in 187 hanno aperto il Centro operativo di protezione civile, 2.100 i volontari dispiegati) è legata a esondazioni e smottamenti, fenomeni che hanno indotto l’evacuazione per motivi di sicurezza di 520 persone: 232 nella sola provincia di Alessandria, 150 a Torino (120 a Pianezza e 30 a Chiaverano), 130 nel Cuneese, 10 a Villadossola e 5 ad Asti. Chi non ha trovato ospitalità da parenti o amici ha potuto recarsi nei centri comunali approntati allo scopo.

Diverse anche le frazioni isolate, che bloccano 360 persone nel territorio di Alessandria (200 a Cassinelle, 70 ad Acqui Terme, 60 a Molare, 30 ad Alice Bel Colle), un centinaio nel Torinese (a Ceresole Reale, Luserna San Giovanni e Settimo Vittone), 250 in Valsesia (Carcoforo, Rimasco, Rima).

In ginocchio anche la viabilità. Una frana s’è portata via un viadotto dell’A6 Torino-Savona, in Liguria, tra Savona ed Altare, rendendo necessario chiudere l’intera arteria. L’A6 Torino-Aosta è bloccata per il rischio legato alla frana di Quincinetto. La Regione Valle d’Aosta ha disposto il divieto di ingresso dei mezzi pesanti provenienti da Francia, Svizzera e Piemonte, che vengono deviati verso il tunnel del Frejus fino a nuove disposizioni. L’A5 Torino-Aosta è interrotta tra Ivrea e Pont Saint Martin, con transito dei soli veicoli leggeri su viabilità alternativa; i mezzi pesanti provenienti da Francia, Svizzera e Piemonte sono deviati verso il tunnel del Frejus, fino a nuove disposizioni. L’A21 Torino-Piacenza è interrotta in entrambi i sensi di marcia tra i caselli di Asti Ovest e Villanova d'Asti.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.