1

  • Vertice tra Italia e Svizzera a Roma, si è parlato anche del potenziamento del Sempione e di frontalieri. Video

    Vertice tra Italia e Svizzera a Roma, si è parlato anche del potenziamento del Sempione e di...

    ROMA- 30-09-2020-- Si è tenuto quest'oggi  a Roma

  • Turismo: “Dopo un 2019 da record, con il Covid si è invertita la rotta. Cassa integrazione per 44 milioni di euro”

    Turismo: “Dopo un 2019 da record, con il Covid si è invertita la rotta. Cassa integrazione per 44...

    VCO – 30-09-2020 -- Il 2019

  • "Val Grande for all" al via: un questionario per le strutture ricettive

    VAL GRANDE – 30-09-2020 -- Al via l'azione

  •  Covid-19 in Piemonte: 170 casi più di ieri, di cui 129 asintomatici. I dati aggiornati

    Covid-19 in Piemonte: 170 casi più di ieri, di cui 129 asintomatici. I dati aggiornati

    TORINO - 30-09-2020 -- Oggi l’Unità di Crisi

  • La ripresa

    La ripresa "in tranquillità" della scuola nella nuova vignetta di Sapo

    VCO- NOVARA- 30-09-2020-- La ripresa "in tranquillità"

  • Domenica la cerimonia per il 76° anniversario della Repubblica partigiana dell’Ossola

    Domenica la cerimonia per il 76° anniversario della Repubblica partigiana dell’Ossola

    DOMODOSSOLA – 30-09-2020 -- Domenica 4 ottobre

  • Lincio: “Chavez portò Briga e Domodossola alla ribalta internazionale: una storia da ricordare”

    Lincio: “Chavez portò Briga e Domodossola alla ribalta internazionale: una storia da ricordare”

    DOMODOSSOLA - “Il giovane peruviano

  • 237 milioni per migliorare la ferrovia del Sempione: ecco il progetto

    237 milioni per migliorare la ferrovia del Sempione: ecco il progetto

    VCO – 30-09-2020 -- Già da 1 anno

  • Alunno positivo al Covid in una scuola di Crevoladossola. Tamponi a 15 alunni e 3 insegnanti

    Alunno positivo al Covid in una scuola di Crevoladossola. Tamponi a 15 alunni e 3 insegnanti

    CREVOLADOSSOLA- 29-09-2020-- Sono 18 i tamponi eseguiti

  • Sospensione della caccia al camoscio su tutto il territorio del Comprensorio Vco 3

    Sospensione della caccia al camoscio su tutto il territorio del Comprensorio Vco 3

    VCO- 29-09-2020--Il presidente del Comprensorio

  • Frontalieri, Conte:

    Frontalieri, Conte: "accordo Italia-Svizzera entro fine anno"

    ROMA - 29-09-2020 -- Un accordo entro fine anno.

  • Coronavirus: 4 nuovi positivi nel Vco e 11 nel Novarese. In Regione 100 di cui 63 asintomatici. I dati

    Coronavirus: 4 nuovi positivi nel Vco e 11 nel Novarese. In Regione 100 di cui 63 asintomatici. I...

    PIEMONTE- 29-09-2020-- Oggi l’Unità di Crisi...

PROMO

DOMODOSSOLA - 09-10-2019 - Venerdì in

seconda serata su Rai3 andrà in onda in prima assoluta l’intenso e toccante docufilm realizzato da Alessandra Rossi e diretto da Mario Maellaro "Non far rumore". Girato principalmente in Svizzera, il film tocca anche la città di Domodossola con “la Casa del Fanciullo” e Osso di Croveo con “Il Treno dei bimbi”. Protagonisti, i racconti dei bambini, oggi adulti a cui è stata negata l’infanzia perché figli di emigrati. Storia vera, una pagina dimenticata dell’emigrazione italiana, si parlerà infatti di italiani in Svizzera che furono costretti all’epoca far vivere in clandestinità i propri figli.

Furono più di 2 milioni gli italiani che nel secondo dopoguerra emigrarono in Svizzera, purtroppo la legge elvetica ai tempi non prevedeva assolutamente il ricongiungimento familiare e per questa ragione dai 15 ai 30mila bambini vissero in clandestinità.

Tra i protagonisti principali di questo grande capolavoro, Toni Ricciardi in qualità di storico dell’emigrazione e autore di importanti libri su questo delicato tema, la sua testimonianza è stata molto importante come anche quella di Fabrizio Di Bernardino e Franco Stelitano, due ex ragazzi della Casa del Fanciullo di Domodossola. Un misto tra tristezza, solitudine e rabbia, è ciò che quei bambini, oggi adulti, portano ancora dentro sé, con tutti i segni di una ferita mai rimarginata.  Tra le testimonianze importanti anche quella di Nicoletta Bortolotti ospite quest’estate a Osso di Croveo al Treno dei bimbi, autrice di “Chiamami sotto voce” vincitrice del premio letterario Alvaro – Bigiaretti 2019 proprio sul tema dei così detti “Bambini Proibiti”.

Non ridere … non piangere ma soprattutto … 'Non far rumore' con questo documentario, si chiude un cerchio nel passato. Nella speranza che questa triste realtà non si ripeta mai più, un grazie infinito a chi ha voluto veramente crederci, un lavoro svolto con grande fatica e con grande amore che dà pace e giustizia a tutti quei bambini che hanno veramente avuto un’infanzia difficile", ci scrive uno di quegli ex bambini.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.